WALL cappellaio

matto

Un vecchio elaborato realizzato dagli alunni insieme al professor Nani ha dato l’idea per una nuova installazione. I ragazzi interpretando i motivi geometrici che connotano il cappellaio matto hanno realizzato tante tessere tridimensionali in ceramica colorata che poi hanno distribuito in modo che desse l’idea di una grande deflagrazione. Tutti gli elementi sono stati distribuiti su una parete precedentemente preparata con una vernice metallizzata.