WALL chewing gum

provocazione?

La provocazione apre il mondo del dibattito. Ma la provocazione non può mai essere fine a se stessa; deve stimolare e far crescere, far nascere nuove idee e insinuare curiosità nello spettatore. La gomma da masticare apre un mondo su un mezzo non amato dagli insegnanti ma fondamentale per gli alunni. Difatto, il chewing gum, rigenerato ed usato come se fosse plastilina perde la connotazione negativa ed assume tuttaltro valore estetizzante. I ragazzi, dovendo scegliere un soggetto da disegnare hanno optato per un banco ed una sedia, asserendo convinti che non avrebbero potuto attaccare le gomme da altre parti.